Recetas

Crema di finocchi

Si tratta di una crema vellutata, una ricetta di fine estate quando la temperatura è iniziata a scendere, molto profumata di finocchio.



Ingredienti per 6 persone

  • 5-6 finocchi medi, preferibilmente con parecchie foglie
  • 1 grossa patata
  • 2 cipolle medie e una carota abbastanza grande.
  • 2 litri di brodo leggero di pollo (ali, colli, carcassa, cipolla, sedano e carota, appena salato)
  • 70 gm ca. di burro fresco

Preparazione

Gli spicchi di finocchio più grossi si separano, si smezzano e aggiungono al brodo di pollo a fine cottura (in tutto 40 min. di cottura), per profumarlo di finocchio. Il resto del bulbo, spezzato, si affetta abbastanza fine, si trita un tanto col coltello e si mette da parte. Le foglie meglio si salvano e anch'esse si tengano da parte.

La patata si pela e taglia a pezzi grossotti.

Appena pronto il brodo, si soffriggono in olio le cipolle (affettate fine e tritate), e la carota grattata grossolanamente, fino ottenere una certa trasparenza. Si aggiungono al soffritto i 2/3 del finocchio affettato, si soffrigge il tutto ancora qualche minuto, quindi si aggiunge la metà (o poco più) del brodo pulito, oltre che la patata. Cuocere ca. 25 minuti. Osservare la consistenza, spegnere il fuoco, aggiungere il resto del finocchio, lasciare che quest'ultimo si sfibri nel brodo caldo, cercare di giudicare la densità della "zuppa" e se mai aggiungere altro brodo, e procedere col frullare il tutto, un po' per volta (2 volte forse bastano). Aggiungere durante le frullature le foglie del finocchio tagliuzzate, ridurre a crema, passare per un setaccio abbastanza grosso (scola pasta di plastica a volta basta), e mentre è caldo, scioglierci il burro.

Prima di portare in tavola scaldare, senza far bollire, Servire nei piatti fondi o scodelle, e decorare con qualche foglietta di finocchio. Non va aggiunto formaggio.

P.IVA 00946360526 Mozart